Spedizione gratuita in Italia sopra i 70€ | spedizione gratuita Paesi UE sopra i 150€
Cerca
Close this search box.
Spedizione gratuita in italia sopra i 70€ | spedizione gratuita Paesi UE sopra i 150€
Cerca
Close this search box.
[ds_custom_sale_text]

CREMANT D’ALSACE BRUT AOC ALSACE MAGNUM 1,5 LT 2020 | GUSTAVE LORENTZ

51,50

Esaurito

Vitigno

Chardonnay 33%, Pinot Bianco 33%, Pinot Nero 33%

Gradazione Alcolica

Vol. 12.5%

Vinificazione e Affinamento

Raccolte a mano e selezionate con la massima cura, le uve Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco, che compongono il blend, subiscono una pressatura soffice, cui fa seguito la prima fermentazione in vasche d’acciaio a temperatura controllata. A questa fase fa seguito la seconda fermentazione in bottiglia, secondo i dettami del metodo champenois. Segue il periodo di affinamento di almeno 18 mesi sui lieviti.

Aspetto

Giallo paglierino alla vista

Naso

Note di brioche, burro, frutta a polpa bianca

Bocca

Fresco e minerale

Abbinamenti

Perfetto per l’aperitivo.

Formato Bottiglia

1,5 lt

GEORGES

Nel 1995, quando Georges Lorentz rilevò l’azienda, il domaine disponeva di 32 ettari di vigneti di proprietà e acquistò l’uva coltivata in 120 ettari esclusivamente nella zona di Bergheim. Consapevoli della sua eccezionale eredità, con il suo team, continuano a sforzarsi di produrre vini eleganti, equilibrati e di grande qualità.

SVENTOLANDO LA BANDIERA DELL’ALSAZIA – UNA REGIONE VINICOLA ECCEZIONALE

Oggi la Maison Gustave Lorentz esporta i suoi vini in 60 paesi e realizza il 55% del suo fatturato annuo all’estero. Oltre a mostrare l’alta qualità dei terroir di Bergheim in Francia e nel mondo, Maison Gustave Lorentz si è posizionata come ambasciatore dei vini d’Alsazia in generale – a riprova della loro diversità, della loro qualità e della loro individualità.

MODERNITÀ E SOSTENIBILITÀ

Recentemente abbiamo fatto diversi investimenti volti ad ottimizzare i nostri impianti di produzione in modo da garantire ai nostri clienti vini di ineguagliabile eccellenza. Georges, consapevole delle sfide ambientali attuali e future, ha deciso di creare una nuova etica di lavoro all’interno della Maison Gustave Lorentz convertendosi alla coltivazione biologica nel 2009. Tutti i nostri vini provenienti da vigneti di proprietà sono certificati biologici dall’annata 2012.