Spedizione gratuita in Italia sopra i 70€ | spedizione gratuita Paesi UE sopra i 150€
Spedizione gratuita in italia sopra i 70€ | spedizione gratuita Paesi UE sopra i 150€

SASSICAIA 2020 | TENUTA SAN GUIDO

288,80

Solo 6 pezzi disponibili

Vitigno Cabernet Sauvignon 85% Cabernet Franc 15% Gradazione Alcolica Vol. 14% Vinificazione e Affinamento Selezione delle uve tramite tavolo di cernita, pressatura soffice e delicata diraspatura delle uve tramite macchinario idoneo a non rompere l’integrità degli acini. Le fermentazioni alcoliche (del tutto spontanee e senza aggiunta di lieviti esterni) si sono svolte con regolarità e temperature massime di 26-27 °C. Le fermentazioni malo-lattiche svolte in acciaio si sono completate con regolarità grazie alle ridotte temperature esterne. Successivamente il vino è stato messo in barrique. Al termine della fermentazione malo-lattica e dopo una turnazione di travasi per assicurarne la pulizia, il vino inizia il periodo di affinamento in barrique di rovere francese per un periodo che va dai 20 ai 25 mesi. La durata dell’affinamento viene decisa tecnicamente in base all’andamento stagionale dell’annata. Abbinamenti Formaggi stagionati, secondi di carne rossa, selvaggina Formato Bottiglia 0,75 lt
Per molto tempo Castiglioncello di Bolgheri è stato usato come cantina del Sassicaia. Questa era un’ottima soluzione finché i pochi vigneti erano vicino al castello. Allo sviluppo di nuove vigne, seguí un’espansione della cantina. Quest’ultima non poteva più trovarsi sul punto più alto al livello del mare visto che le vigne erano oramai sparse su tutta la tenuta. Una posizione centrale fu trovata negli anni sessanta. Ora si trova sul viale dei cipressi, vicino all’ Oratorio di San Guido che dà il nome alla tenuta. La nuova cantina d’invecchiamento del Sassicaia è stata progettata dall’ architetto Agnese Mazzei, ed è situata accanto alla cantina di vinificazione in fondo al viale dei cipressi di Bolgheri.
Vitigno Cabernet Sauvignon 85% Cabernet Franc 15% Gradazione Alcolica Vol. 14% Vinificazione e Affinamento Selezione delle uve tramite tavolo di cernita, pressatura soffice e delicata diraspatura delle uve tramite macchinario idoneo a non rompere l’integrità degli acini. Le fermentazioni alcoliche (del tutto spontanee e senza aggiunta di lieviti esterni) si sono svolte con regolarità e temperature massime di 26-27 °C. Le fermentazioni malo-lattiche svolte in acciaio si sono completate con regolarità grazie alle ridotte temperature esterne. Successivamente il vino è stato messo in barrique. Al termine della fermentazione malo-lattica e dopo una turnazione di travasi per assicurarne la pulizia, il vino inizia il periodo di affinamento in barrique di rovere francese per un periodo che va dai 20 ai 25 mesi. La durata dell’affinamento viene decisa tecnicamente in base all’andamento stagionale dell’annata. Abbinamenti Formaggi stagionati, secondi di carne rossa, selvaggina Formato Bottiglia 0,75 lt
Per molto tempo Castiglioncello di Bolgheri è stato usato come cantina del Sassicaia. Questa era un’ottima soluzione finché i pochi vigneti erano vicino al castello. Allo sviluppo di nuove vigne, seguí un’espansione della cantina. Quest’ultima non poteva più trovarsi sul punto più alto al livello del mare visto che le vigne erano oramai sparse su tutta la tenuta. Una posizione centrale fu trovata negli anni sessanta. Ora si trova sul viale dei cipressi, vicino all’ Oratorio di San Guido che dà il nome alla tenuta. La nuova cantina d’invecchiamento del Sassicaia è stata progettata dall’ architetto Agnese Mazzei, ed è situata accanto alla cantina di vinificazione in fondo al viale dei cipressi di Bolgheri.